Le minoranze linguistiche, le differenze culturali prodotte dall’immigrazione e la questione della condizione delle donne nella società italiana contemporanea sono i tre temi su cui si focalizza l’attenzione dell’autore. Sono, questi, argomenti di grande rilevanza per la nostra società, anche per le implicazioni politiche che comportano. Oggi non si può negare che la presenza e il ruolo che possono assumere nella nostra vita quotidiana e pubblica le persone nate in altri paesi o che la drammaticità e il ripetersi di episodi di violenza sulle donne, non siano temi di stringente attualità: il pregio di questo studio è di proporre, oltre a un’analisi sociologica sviluppata in rapporto ad altre realtà europee e intemazionali, anche un approccio diacronico che ripercorre l’evoluzione storica del paese. Forse l’Italia, per la specificità della sua storia, ha preso coscienza in ritardo di queste tematiche ma ora queste questioni si sono poste in tutta evidenza e non è più possibile eludere la riflessione e l’analisi.

Disponível em: http://www.ibs.it/code/9788871644516/bussotti-luca/minoranze-multiculturalismo-nell.html